Applicazioni : Pieghevole

Piegatura con presse manuali, meccaniche, pneumatiche, idropneumatiche.


Il pieghevole è un'operazione che consiste nel deformare il materiale secondo una piegatura o una forma definita da un utensile di formatura (punzone e matrice).

Durante la deformazione, la parte esterna della piega del foglio si allunga mentre la parte interna viene compressa, il che provoca variazioni di spessore sul foglio, talvolta significative. Nella progettazione del pezzo è importante anticipare il più possibile queste variazioni di spessore.
Per il pieghevole, ci sono diversi grafici con valori di "coefficiente K", "coefficiente di pesce" o "modulo di Young" adattati ad ogni tipo di materiale, ma l'esperienza è di gran lunga il miglior alleato dei progettisti.
 
Le presse manuali EMG sono in grado di eseguire questo tipo di operazioni, ma le presse pneumatiche, idropneumatiche e meccaniche sono di gran lunga le più adatte a il pieghevole, in quanto la forza richiesta è generalmente superiore a quella che una pressa manuale può offrire.