Applicazioni : Assemblaggio

Assemblaggio meccanico e presse manuali, pneumatiche o idropneumatiche


Un giunto è una tecnica usata per creare una connessione tra diverse parti per formare un assemblaggio. Si possono unire parti dello stesso materiale (acciaio, alluminio, acciaio inossidabile, lega, plastica, ecc.) o di materiali diversi. È possibile unire meccanicamente diverse forme e dimensioni di pezzi con una pressa manuale, pneumatica o idropneumatica. Questo insieme può essere rigido o elastico, articolato o fisso, smontabile o permanente.
 

Giunzione meccanica e presse manuali, pneumatiche o idropneumatiche


L'assemblaggio è un processo comunemente usato in molti settori industriali che richiedono una connessione tra diversi materiali. Permette la produzione di pezzi di tutte le forme e dimensioni che possono essere smontati a differenza della saldatura. La forza del punto di legame è comunque molto alta. Esistono diversi metodi di assemblaggio, ognuno dei quali soddisfa esigenze specifiche, come la rivettatura o il clinching.
 
Diversi tipi di presse sono in grado di unire materiali metallici: presse manuali, pneumatiche o idropneumatiche. Per fare questo, è necessario associare un'attrezzatura specifica alla macchina. È composto da due elementi:
- la parte inferiore, fissata alla tavola della pressa, per ricevere la parte ricevente
- la parte superiore per posizionare l'elemento da assemblare. Queste parti sono generalmente guidate per assicurare un assemblaggio perfetto.
 
Le presse manuali sono ideali per l'assemblaggio quando si devono assemblare piccole serie o per un assemblaggio occasionale. Quando è necessario assemblare grandi serie (più di 500 pezzi al giorno), le presse pneumatiche e idropneumatiche sono le più adatte. 

Quest’ultime offrono una maggiore ripetibilità e quindi una maggiore produttività. Alcuni sistemi complementari all'azione principale della pressa possono essere automatizzati, come l'alimentazione dei rivetti quando l'assemblaggio viene effettuato con il processo di rivettatura. La potenza di queste macchine migliora anche il comfort dell'operatore e previene i disturbi muscoloscheletrici legati al lavoro (WMSD).
 

Applicazioni delle presse di montaggio:


È possibile assemblare una moltitudine di parti insieme per molti tipi di attività industriali. Per esempio, è possibile effettuare:  
-    Montaggio di cuscinetti a sfera.
-    Montaggio degli anelli di guida.
-    Montaggio di inserti filettati o filettati
-    Montaggio di guarnizioni con gabbia in acciaio.
-    Montaggio dei perni.
-    Installazione di molle sotto sforzo, fissaggio con vite e rilascio dello sforzo.
-    Installazione della ruota dentata su un albero.

I nostri team sono a vostra disposizione per fornirvi la pressa di montaggio più adatta alle vostre esigenze e per mostrarvi come scegliere la macchina giusta per la vostra attività.