Accessori : controllo della forza

EMG offre tutti i tipi di gestione della forza e / o dello spostamento grazie a soluzioni di sensori di forza e spostamento adattate ad ogni esigenza, per un controllo del pezzo al 100%. Questa è la qualità garantita dal monitoraggio dei processi industriali:

  •      Controllo di qualità continuo
  •      Controllo dei processi produttivi
  •      Tracciabilità completa
  •      Monitoraggio della produzione

 

Esistono tre soluzioni standard nella gamma.
Soluzioni specifiche possono essere proposte in base alle esigenze del cliente.

 

1 / Visualizzazione della sola forza:

 

Descrizione:

Il controllo della forza include un sensore di forza (precisione dello 0,5% del valore nominale) e un indicatore di forza con display digitale (50 misurazioni al secondo).
 


 



 

 


 



Funzionamento:
L'operatore aziona la leva di controllo della pressa e legge la misurazione istantanea.

 

2/ Monitoraggio della forza con la memorizzazione del valore massimo e l'indicatore OK / NON OK


Descrizione:
Il controllo della forza include un sensore (precisione 0,5% del valore nominale), un indicatore di forza con display LCD a 5 cifre (20 misurazioni al secondo) e una luce di segnalazione verde / rossa + un segnale acustico

 

 


Funzionamento:

L'operatore gestisce la pressa ed esegue una lavorazione

  • Se il valore della forza raggiunge la soglia minima preimpostata (S1), il LED verde si accende.
     
  • Se il valore della forza supera la soglia massima preimpostata (S2), il LED rosso si accende e viene emesso un segnale acustico
     
  • Un reset tramite un pulsante sul pannello frontale riporta l'ultimo valore massimo a zero

3/ Gestione degli sforzi e degli spostamenti:
 

Descrizione:
Il controllo della forza include un sensore di forza (precisione del 2% del valore nominale), un sensore di spostamento (risoluzione di 0,1 mm), un controller di processo FORCEMASTER (1000 misurazioni al secondo), un indicatore OK / NON OK e un cicalino.


 

 

 


Funzionamento:

È necessario configurare le finestre di tolleranza attraverso le quali deve passare la curva creata da una lavorazione tipica (spostamento in x, forza in y con 9 finestre di passaggio massimo)

Finché la curva realizzata passa attraverso le finestre di tolleranza definite, la pressa funziona normalmente e una luce verde convalida ogni ciclo. Se durante l'operazione la curva non passa attraverso una delle finestre predefinite, la pressa emette un segnale acustico (cicalino) ed è possibile impostare un blocco per una pressa pneumatica. Dopo aver isolato il pezzo errato, l'operatore deve ripristinare il sistema premendo un pulsante e può quindi continuare la produzione.